Di che forma sei?

Written By Pamela Matzuzzi on lunedì 7 maggio 2012 | 21:46



Ciao a tutti! ^.^ 
Prima di addentrarci nei meandri della moda, delle sue tendenze e tutto ciò che ne deriva è fondamentale che ognuna/o di noi prenda coscienza del proprio corpo. Molto spesso infatti alla base di scelte stilistiche opinabili sta una scarsa conoscenza (o meglio auto-coscienza) del proprio corpo. Prima di tutto va fatta una piccola premessa: una cosa che tutti spesso scordiamo è che, se è vero che tutti abbiamo dei difetti fisici, è altrettanto vero che tutti abbiamo dei punti di forza. Il trucco sta solo nel riuscire a scovare gli uni per camuffarli e gli altri per valorizzarli. 
Quindi, come la Venere di Velasquez, armatevi di specchio, possibilmente a figura intera, e osservate il vostro corpo. Quale figura geometrica sembra richiamare alla vostra mente?
Il corpo umano, quello della donna come anche quello dell'uomo, viene infatti solitamente assimilato ad una figura geometricha. Ciò rende infatti più semplice comprendere quali sono i punti critici della silhouette e di conseguenza sarà più semplice intervenire per "nascondere" eventuali difetti (o, perché no, metterli in mostra per farne una nostra caratteristica) e valorizzare i punti forti.
Le figure geometriche alle quali viene assimilato il corpo umano sono cinque e sono il triangolo, il triangolo invertito, il rettangolo, la clessidra e l'ovale.

Triangolo

La silhouette a triangolo è quella nella quale la parte inferiore del busto risulta sbilanciata, ossia la circonferenza dei fianchi è più larga di quella del torace e delle spalle. Questa "forma" è più diffusa tra le donne, le quali vengono solitamente chiamate donne-pera

Triangolo invertito

La silhouette a triangolo invertito è, come immaginerete, l'opposto di quella a triangolo, e vede uno sbilanciamento in favore della parte superiore del busto. In questo caso è quindi la circonferenza del torace ad essere più larga di quella dei fianchi.

Rettangolo

La silhouette a rettangolo è quella sbilanciata nella parte centrale del busto, ossia il girovita. In questo tipo di corporatura infatti le circonferenze di torace, vita e fianchi hanno la stessa misura.

Clessidra

La silhouette a clessidra è quella nella quale la circonferenza del torace e quella dei fianchi sono uguali, mentre quella della vita è inferiore. La donna-clessidra viene solitamente considerata la donna dalle forme ideali poiché si ritiene sia quella maggiormente bilanciata.

Ovale

La silhouette ovale è quella sbilanciata nel punto vita. In questa figura la circonferenza della vita è infatti superiore rispetto a quelle del torace e dei fianchi. La donna che presenta queste caratteristiche viene solitamente definita donna-mela.

E voi di che forma siete? Avete scoperto qual è la forma del vostro corpo? ^_^
A presto!
Baci e abbracci,
Pam

SHARE

About Pamela Matzuzzi

1 commenti :